idee, consigli, informazione…perché le tue foto diventino tue opere d'arte!

Foto ai bambini: 4 consigli per farle belle

Con l’arrivo della bella stagione, le occasioni per foto ai bambini si moltiplicano. A volte però, sembra impossibile riuscire a farne di belle!

Quante volte, infatti, quando si arriva a casa e si inizia a guardarle sul computer, ci si accorge che molte di quelle che abbiamo risultano mosse.

Molti scatti sono ripetitivi e guardarli tutti potrebbe risultare monotono.

L’uso del flash ha portato una luce sbagliata sui volti oppure un controluce li ha resi troppo bui.

E viene così la voglia di buttare tutto all’aria!

STOP!!!!

Al giorno d’oggi i software di ritocco fotografico possono venirti incontro per recuperare molti di questi problemi. E se uno volesse fare belle foto ai bambini senza usare fotoritocco?

E’ possibile! Credimi! Prosegui nella lettura e prova a mettere in pratica quello che ti dico, sarai il primo a stupirti dei risultati! 

Partiamo subito con 4 consigli che ritengo fondamentali

Nei prossimi articoli ne vedremo altri e successivamente vedremo insieme come utilizzare strumenti di ritocco fotografico.

Cattura il messaggio!

La foto è bella se racconta qualche cosa. I mille scatti che facciamo a nostro figlio ci aiutano a ricordare un momento. La foto però, deve raccontare qualche cosa a chi non era presente in quel momento. Quando scattiamo, dobbiamo catturare il soggetto e il messaggio che la foto può trasmettere. Fermare in uno scatto un sorriso spontaneo o la meraviglia negli occhi stupiti per una sorpresa o la complicità con l’amichetto. Questi sono alcuni dei messaggi che possono essere racchiusi in uno “scatto rubato” ai bambini.

Punta agli occhi

Non dimenticare mai che la messa a fuoco va sempre fatta sugli occhi del soggetto! Non ti preoccupare dello sfondo, anzi, se risulta sfuocato, aiuta a valorizzare il soggetto in primo piano e cioè i bambini.

Usa la luce naturale

Cerca di scattare foto il più possibile all’esterno o in un ambiente ben illuminato per evitare l’uso del flash ed ottenere foto luminose, naturali. La luce del mattino o del tramonto sono quelle che io preferisco. Ti sembrerà strano anche se il cielo è un po’ nuvoloso  le foto possono risultano naturali e ben illuminate. A volte ciò che ottieni è meglio  rispetto a scatti in pieno sole. Perché ti sconsiglio il flash (a meno che tu non ne abbia uno direzionale)? Perché molto spesso rende la foto più piatta: la luce diretta elimina ogni tipo di profondità dell’immagine. Ovvio che, piuttosto che avere una foto mossa o scura, è meglio attivare il flash. Qui ti sto parlando di foto belle quindi disattiva il flash più che puoi!

Cogli l’attimo

Foto belle? Sì! Ma come cogliere l’attimo? Stiamo parlando di foto digitale per cui non poniamoci tanti limiti: scatta a raffica. Quando rielaborerai le foto, sceglierai solo gli scatti migliori. Col tempo acquisirai più sicurezza per capire il momento migliore per scattare. Non dimentichiamo che il nostro obiettivo ora è fare belle foto, non diventare dei professionisti!belle foto ai bambini: cattura l'attimo

Come vedi, non è poi così difficile!

Aspetto i tuoi prossimi scatti. Ti do appuntamento al prossimo articolo: ti svelerò alcuni errori da evitare per ottenere belle foto dei bambini!

 

a cura di Cristina R.