idee, consigli, informazione…perché le tue foto diventino tue opere d'arte!
idee, consigli, informazione…perché le tue foto diventino tue opere d'arte!

Fotografare i bambini: ecco 4 errori da non commettere!

Fotografare i bambini e riuscire a scattare foto belle! Questo l’obiettivo che ci eravamo posti nel precedente articolo.

fotografare i bambini: occorre invogliarliHai provato a mettere in pratica i miei consigli?

Sei soddisfatto del risultato?

Hai avuto ancora degli insuccessi e le foto non ti soddisfano?

CALMA! Ci sono ancora alcune cose che devo dirti per ottenere un buon risultato.

Ecco dunque 4 errori da non commettere

Sono sicura che, cercando di evitarli, migliorerai ulteriormente i tuoi scatti fotografici.

1) I bambini si annoiano molto facilmente.

Se non puoi uscire all’aperto, scatta in ambienti dove ci sono giocattoli, oggetti e particolari. Serviranno a rendere più spontanee le foto. Tieni presente che la soglia dell’attenzione è bassa e soprattutto che a loro non interessa la foto. Non arrabbiarti se non eseguono tutto quello che vuoi: dobbiamo fare belle foto, non scatti d’autore!

2) Non inquadrare mai dall’alto verso il basso.

Alcuni particolari potrebbero apparire enormi o fuori misura. Ricorda che metterti all’altezza del bambino di permetterà di interagire meglio con lui. Ti consentirà di entrare in maggiore confidenza mentre scatti le foto. La macchina fotografica potrebbe attirare ed incuriosire l’attenzione dei bambini, soprattutto dei più piccoli, figurati se la poni alla loro altezza!

3) Divertititi

La foto più bella è quella spontanea, quella in cui ti accorgi di un vero sorriso o della smorfia di disgusto. Per cogliere questi attimi occorre divertirsi insieme a loro.

4) Non fermarti al volto, cattura i dettagli!

A volte un dettaglio può dire molto di più che una inquadratura completa. Una bocca contornata di marmellata piuttosto che una manina tesa a cogliere un fiore o intenta a giocare. Sono questi alcuni del dettagli che trasmettono qualche cosa anche a chi non era presente in quel momento.

Ora hai capito quali sono gli errori che devi evitare e che, per catturare il messaggio di uno scatto, devi essere “all’altezza” giusta.

a cura di Cristina R.