idee, consigli, informazione…perché le tue foto diventino tue opere d'arte!
idee, consigli, informazione…perché le tue foto diventino tue opere d'arte!

Girasole curiosità e fascino di un fiore mitologico

Girasole: un fiore che nasconde curiosità e fascino mitologico

Le distese di girasoli delle coltivazioni che da anni riempiono i campi della nostra pianura o delle colline ti affascinano? Sai che il girasole è protagonista di molte storie e addirittura di leggende che gli attribuiscono particolari significati? Sai che noi lo chiamiamo fiore ma è l’insieme di tanti fiori disposti ordinatamente?

In questo articolo e troverai le risposte a queste domande e ad altre curiosità su questo affascinante fiore.

Leggende

leggenda mitologica del girasole: Clizia e Apollo

C’è quella mitologica-romantica

La leggenda racconta di un amore sofferto tra Clizia, una giovane ninfa e Apollo, dio del Sole.

Si narra che Clizia fosse innamorata di Apollo e per questo guardasse sempre il cielo, per seguire gli spostamenti del suo carro. Apollo, lusingato da questo amore, la corteggiò e la sedusse poi però, stancatosi, l’abbandonò.

Clizia, addolorata, rimase per giorni immobile in un campo ad osservare il dio Sole che attraversava il cielo con il suo carro di fuoco.

I suoi piedi sprofondarono nella terra. Il suo corpo si irrigidì fino a trasformarsi in un esile ma robusto stelo e i suoi capelli divennero gialli. La ninfa era diventata il Girasole.

Da quel giorno continuò a seguire il sole nel cielo in ricordo del suo grande amore.

C’è quella del fiore

girasole curiosità e fascinoUna leggenda meno mitologica, racconta di un immenso giardino nel quale, un giorno,  nacque uno strano fiore.

Il suo aspetto era poco gradevole e per questo, nessun fiore del giardino voleva stargli vicino. Nonostante la solitudine fosse una gran sofferenza, il fiore non si lamentava e trascorreva le giornate ad osservare il sole. Pur di riuscire a seguire ogni suo movimento il fiore iniziò ad allungarsi verso il cielo.

Un giorno il sole si accorse del fiore e gli chiese il motivo della sua tristezza. Il fiore raccontò la sua storia; il sole lo avvolse in un caldo abbraccio che lo trasformò regalandogli un colore giallo splendente. Da quel giorno il girasole divenne il fiore più alto e bello del giardino.

Come vedi, stiamo parlando di un fiore a cui sono attribuiti significati mitologici legati alla gioia di vivere; la storia ci ricorda che alcuni popoli, siano arrivati ad indicarlo come simbolo di immortalità.

Si legge che gli Inca conoscessero e venerassero questa pianta simboleggiando in essa il dio Sole. Si legge anche che i Maya utilizzassero i semi cotti per ottenere bevande che ritenevano afrodisiache

Ai giorni nostri?

Utilizzo dei semi di girasoleOggi il girasole viene impiegato in prodotti farmaceutici, prodotti alimentari (snack, miele ma più comunemente conosciuto per la produzione di olio) e prodotti industriali (quali alimenti per il bestiame o oli combustibili).

Per la sua particolare bellezza ed i suoi colori intensi, viene utilizzato dai giardinieri per abbellire giardini e in addobbi floreali per eventi e banchetti.

5 Curiosità sul girasole

Se è vero il detto che “la curiosità è femmina”, potevo astenermi dal curiosare su questo fiore che da sempre mi affascina?

  1. Di quali, tra queste parole, conosci il significato? Helianthus, eliotropismo, infiorescenza? Helianthus è il nome botanico di questa pianta, deriva dal greco “helios” (sole) e “anthos” (fiore). Eliotropismo: la caratteristica fondamentale del girasole ossia il movimento del fiore in base agli spostamenti del sole. Infiorescenza: un insieme di fiori. Il girasole è un insieme di fiori disposti secondo uno schema a spirale ben preciso, 34 in un senso e 55 nell’altro.
  2. Dal 2007 il 1 maggio è la Giornata internazionale del Girasole. Concepita da Rychard Reynolds, guru del giardinaggio d’assalto inglese, da anni coinvolge molti attivisti da ogni parte del mondo, i Guerrilla Gardening, un gruppo che si oppone attivamente al degrado urbano agendo contro l’incuria delle aree verdi
  3. Oscar Wilde lo scelse come simbolo del movimento estetico che lui stesso aveva fondato. In Italia poeti come Eugenio Montale e Gabriele D’Annunzio lo hanno elogiato nei propri versi. Vincent van Gogh lo immortalò in una serie di dipinti ad olio su tela  per esprimere la felicità e l’ottimismo che provava in quel periodo
  4. Il girasole è il fiore simbolo dello Stato del Kansas (USA).
  5. Nel linguaggio dei fiori il girasole è segno di giovialità e voglia di vivere. In amore ci sono pareri contradditori, la maggior parte vede l’amore duraturo ma c’è chi, pensando alla mitologia, lo trova sbagliato per rappresentare l’amore vista la sofferenza di Clizia. E’ sicuramente simbolo di vittoria e successo ed è per questo che molti lo regalano alle lauree o nelle gare sportive
macchina con girasole
infiorescenza
Girasoli-Van Gogh

a cura di Cristina R.